mercoledì 18 febbraio 2009

castagnole!!



scopiazzate da "essenza di vaniglia"
Ingredienti: 450 g di farina 00, 3 uova intere, 3 tuorli, 50 g di zucchero, 65 g di liquore mistrà
1 limone non trattato 1 essenza di vaniglia 30 g di olio di semi, 1 pizzico di sale, 1 bustina di lievito, olio d'arachide per friggere per guarnire:zucchero semolato cannella, miele e cioccolato.




Procedimento:Unire le uova, lo zucchero, l'olio, la scorza grattugiata del limone, il sale, l’essenza di vaniglia, il liquore e lasciare amalgamare nel robot per 10 '. Infine aggiungere la farina setacciata ed il lievito.Lasciare riposare in frigo per 15. Scaldare in un pentolino alto l'olio di arachide. Fare delle palline grandi poco più di una noce e friggerne poche per volta. Lasciarle nell'olio caldo per 10' circa, poi scolarle con un mestolo forato e appoggiarle su carta assorbente da cucina. Passare le castagnole in una miscela di zucchero e cannella, o miele e cioccolato.

Le ho fatte portare a scuola da mio figlio per festeggiare giovedì grasso. ottime!

3 commenti:

  1. Che voglia di castagnole!!!Buon fine settimana:)

    RispondiElimina
  2. buooone!! e grazie per l'add....:D

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia complimenti,mi piace il tuo blog e da oggi ti seguirò

    RispondiElimina